Grammy Awards 2020: sul red carpet la parola d’ordine è Favolosità

La scorsa notte allo Staples Center di Los Angeles si sono tenuti i Grammy Awards 2020, l’ambita premiazione dedicata alle star più brillanti della musica internazionale.

La cerimonia è iniziata con un minuto di silenzio per il giocatore di basker Kobe Bryant, che ha perso la vita insieme alla giovane figlia in seguito allo schianto dell’elicottero che li trasportava. Dopo l’omaggio, ha avuto inizio lo show vero e proprio con la performance della cantante Lizzo.

Protagonista indiscussa della serata è stata Billie Eilish, vincitrice di ben cinque premi sulle otto nomination ricevute, rimanendo così nella storia per via della sua giovanissima età. Ma la 62esima edizione dei Grammy Awards è stata soprattutto un tripudio di moda e vestiti queer: ecco i migliori look.

Ariana Grande: Look principesco firmato Giambattista Valli per la cantante di 7 rings, in un abito grigio con gonna in diversi strati di tulle e guanti in abbinato.

Billie Eilish: Sembrerebbe una delle ragazze di Porta Venezia, nel suo outfit unisex firmato Gucci. Per lei un completo oversize in nero e verde acido, in perfetto match con i capelli.

Orville Peck: Anche il cantante country canadese potrebbe sembrare un fan della nostra M¥SS KETA. Per lui un outfit grigio perla firmato Dior Men arricchito dalla sua abituale maschera in pelle nera con le frange.

View this post on Instagram

🤠 @diplo + @orvillepeck 🤠 #GRAMMYs

A post shared by Recording Academy / GRAMMYs (@recordingacademy) on

 

Billy Porter: Dopo i suoi favolosi outfit agli Oscar e ai Golden Globe, anche questa volta la star di Pose ci ha stupito. In un look firmato Baja East, a metà tra il cowboy e la disco, l’icona queer si conferma al passo con la moda in una jumpsuit azzurra con frange di cristallo.

 

Lil Nas X: Anche il rapper attinge al genere country per il suo outfit total pink firmato Versace, completato da dettagli dorati e dai famosi orecchini con la testa di Medusa simbolo della casa di moda. Achille Lauro who?

 

Brandi Carlile: La star del country ha fatto il suo ingresso sul red carpet indossando un tre pezzi blu floreale dal taglio maschile, in perfetta linea con il suo stile.

 

Lizzo: Un bellissimo abito da sera bianco per la cantante Lizzo, simbolo internazionale della body positivity. L’abito, firmato da Atelier Versace, è completato da una collana di diamanti.

FKA Twigs: La regina del trip hop anni ’10 sembra non credere alle superstizioni sul viola. In uno splendido abito firmato Ed Marler si presenta come una bellissima Lady Tremaine, in un look arricchito dalle scarpe Jimmy Choo.

 

Earthgang: Il duo hip hop statunitense si è presentato con un Jhonny Venus in un aderentissimo completo bianco maglia con scollo a V e turbante in pandane e un Doctur Dot con giacca rosa dal taglio largo.

View this post on Instagram

🌸 @earthgang 🌸 #GRAMMYs

A post shared by Recording Academy / GRAMMYs (@recordingacademy) on

2 thoughts on “Grammy Awards 2020: sul red carpet la parola d’ordine è Favolosità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.