Uno è gay, l’altro etero: l’affetto di due amici in un video abbatte gli stereotipi

L’amicizia, quella vera, è uno dei sentimenti più importanti che possa esistere nella vita di una persona. Ma anche questa viene spesso condizionata dagli stereotipi: nel mondo cishet si discute da tempo se possa esistere l’amicizia tra uomo e donna (ebbene sì, ancora oggi…), così come è ormai nota l’accoppiata di successo tra i ragazzi omosessuali e le ragazze eterosessuali (confermata da uno studio scientifico). Ma cosa dire dell’amicizia tra un uomo gay e uno etero?

Naturalmente, quando si parla di amicizia, qualsiasi di queste combinazioni può funzionare. A dimostrazione di ciò, è arrivato un video pubblicato dapprima su TikTok e poi su Twitter, che è diventato virale in poco tempo, raccogliendo quasi 2 milioni di visualizzazioni e 130 mila like.

Protagonisti di questi 62 secondi sono Adrian Alvarez ed Hector, rispettivamente un ragazzo gay ed il suo migliore amico etero. Il post intitolato «ragazzi eterosessuali prendete appunti» mostra diverse foto e alcune mini-clip dei due ragazzi nelle più svariate attività quotidiane, come rilassarsi sul divano oppure andare in giro per locali.

«È il mio migliore amico etero. Voglio mostrare quanto lo apprezzo» recita parte del testo che si trova nel video. Continua poi con «Lui ha rotto ogni stereotipo etero. La sua vita con gli appuntamenti non è stata la migliore perché ogni ragazza pensava che fosse gay o uscisse con me», per poi ringraziare il suo amico scrivendo «Hector, mi capisci così tanto, ti voglio bene fratello».

In seguito alla pubblicazione del video ci sono state varie reazioni e commenti tra cui uno che recita: «Se le ragazze etero possono fare cose del genere e non essere considerate in una relazione, perché non possono farlo due ragazzi?! Adoro vederlo». Un utente racconta poi la sua esperienza in merito al rapporto di amicizia che c’è stato con il proprio amico etero, finché non è cominciata a circolare la voce di una sua presunta omosessualità: «Ho avuto un solo amico etero. Eravamo inseparabili fino a quando non sono iniziate le voci che io fossi gay. Ha anche cambiato classe perché la gente pensava fosse gay per uscire con me. Oggi parliamo ancora, ma mentalmente gli ho dedicato Ignorance dei Paramore».

1 thought on “Uno è gay, l’altro etero: l’affetto di due amici in un video abbatte gli stereotipi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.