I ginger più iconici di Thomas Knights in un nuovo calendario “All Stars”

I modelli ginger dei calendari Red Hot del fotografo Thomas Knights hanno influito notevolmente nel valorizzare i ragazzi dai capelli rossi e abbattere gli stereotipi all’interno dello mondo omosessuale e bisessuale maschile; un successo tale da meritare un’edizione All Stars con i soggetti più iconici, definiti dall’artista delle «superstar».

Dopo i modelli rossi europei, a cui è stato dedicato uno dei calendari 2020, il prossimo anno vedremo apprire tutti insieme, mese dopo mese, i soggetti che hanno lasciato il segno negli ultimi anni. Al momento sono stati svelati solo sei dei protagonisti dell’edizione All Stars; Thomas Knights sta infatti pubblicando ogni giorno un nuovo modello sulla pagina Instagram di Red Hot 100.

In copertina troviamo l’attore statunitensi Alex Espenshade, che sarà nel calendario in compagnia dei modelli connazionali Eddy The Fit, Mark Rector e Jared Small, dell’influencer danese Ken Bek e del modello scozzese Kyle T. Gli scatti, effettuati tra Los Angeles e Londra, saranno «un po’ come una fuga dalla cità», garantisce l’artista, che ha annunciato una pagina bonus del calendario con un full-frontal.

Come al solito, il progetto darà una parte dei proventi in beneficenza: quest’anno la scelta è ricaduta sulla Born This Way Foundation di Lady Gaga. In pochi giorni, il kickstarter ha raccolto più di 12mila euro, l’obiettivo per finanziare questo progetto che infiammerà il 2021 di molti uomini, e non solo.