IMMAGINARIA, a Roma un festival del cinema per donne lesbiche e ribelli

Donne lesbiche e ribelli in un festival indipendente del cinema al femminile a Roma: l’appuntamento con la 15esima edizione di IMMAGINARIA – International Film Festival of Lesbians & Other Rebellious Women è per il primo di ottobre alle ore 21:15, dove l’evento live “Artiste per Immaginaria”, con attrici, cantautrici e ballerine al Teatro Biblioteca Quarticciolo aprirà la manifestazione lesbica e femminista.

Seguiranno 29 proiezioni a tema, tra fiction, documentari e cortometraggi al Nuovo Cinema Aquila nel weekend dal 2 al 4 ottobre. Tra gli altri, spicca la proiezione italiana dei primi due episodi di “Gentleman Jack” di Sally Wainwright, opera centrata sulla figura di Anne Lister, grande studiosa, viaggiatrice, esploratrice ed imprenditrice di inizio 800, definita la prima lesbica moderna, una figura unica a cui il festival dedica l’edizione del 2020. Le altre pellicole, consultabili nel programma completo, arrivano da diversi Paesi europei e non: Gran Bretagna, Francia, Austria, Spagna, Ungheria, Bulgaria, Olanda, Norvegia, Svezia, Estonia, Portogallo, Scozia, Tunisia, Stati Uniti, Argentina e Italia.

Il festival ospiterà, inoltre, una delle tappe del collettivo “Tutte a casa”, con la proiezione di un trailer inedito e la presentazione del progetto del social movie “Tutte a casa – Donne, lavoro, relazioni ai tempi del Covid-19”, che raccoglierà i contributi di tantissime donne che hanno risposto all’appello di girare video messaggi sul loro quotidiano durante la quarantena. Per l’acquisto dei biglietti ed altre informazioni, visitare il sito ufficiale dell’evento.

Fondato a Bologna nel 1993 dall’Associazione Culturale Visibilia, IMMAGINARIA è il primo festival internazionale di cinema indipendente a tematica lesbica e femminista in Italia. L’edizione 2020 è realizzata in collaborazione con il Festival Mix Milano, con l’Ambasciata Britannica di Roma e con il Patrocino del V Municipio del Comune di Roma, grazie all’interessamento di Maria Teresa Brunetti, Assessora alle Politiche Culturali Sportive e Giovanili, Turismo, Politiche della Conciliazione dei Tempi di Vita, intergenerazionalità e pari opportunità. IMMAGINARIA fa inoltre parte del Coordinamento dei Festival Italiani di Cinema Lgbtq ed è gemellata con il Women Makes Waves Film Festival di Taiwan.