Eurovision 2019: Duncan Laurence è il vincitore, Mahmood secondo – La classifica finale

I pronostici erano esatti: sono i Paesi Bassi ad aggiudicarsi l’Eurovision Song Contest, grazie a Duncan Laurence con la sua intima Arcade. Il cantante olandese ha guadagnato ben 492 punti, staccando Mahmood per soli 27 punti. Il cantautore che si è aggiudicato la vittoria aveva affermato in conferenza stampa di ritenersi orgoglioso di rappresentare se stesso come artista, persona e bisessuale.

Quello dell’Italia è il miglior risultato degli ultimi anni, bisogna infatti tornare indietro fino al 2011 per trovare un altro secondo posto dell’Italia, quello di Raphael Gualazzi a Düsseldorf. Mahmood è stato uno dei protagonisti assoluti di quest’edizione, facendo rimanere il pubblico italiano col fiato sospeso fino alla fine.

A vincere la classifica delle giurie tecniche è stata la Svezia con John Lundvink, mentre al secondo posto si è piazzata a sorpresa la Macedonia del Nord con Tamara Todevska, seguita dal vincitore della competizione e dal rappresentante italiano.

Il televoto ha tuttavia stravolto la classifica, con la Svezia ferma al 6° posto e la Macedonia del Nord al 9°. Oltre ai primi due classificati, a trarre giovamento dal televoto sono state la Russia, terza in classifica generale, la Svizzera di Luca Hanni, che vince la medaglia di legno, e la Norvegia dei KEiiNO, che dalla zona bassa della classifica è schizzata al quinto posto.

Il bel Chingiz fa conquistare all’Azerbaigian un ottimo settimo posto, mentre gli Hatari si piazzano all’ultimo posto della top10. La Francia rappresentante dal cantante queer Bilal Hassani conclude la sua esperienza con un deludente 13esimo posto, mentre l’esibizione stratosferica dell’australiana Kate Miller-Heidke vale solo un nono posto. È record per San Marino, che con Serhat guadagna il miglior piazzamento di sempre, il ventesimo.

Eurovision 2019: classifica finale

1. Olanda 492
2. Italia 465
3. Russia 369
4. Svizzera 360
5. Norvegia 338
6. Svezia 332
7. Azerbaigian 297
8. Nord Macedonia 295
9. Australia 285
10. Islanda 234
11. Repubblica Ceca 157
12. Danimarca 120
13. Slovenia 105
13. Francia 105
15. Cipro 101
16. Malta 95
17. Serbia 92
18. Albania 90
19. Estonia 86
20. San Marino 81
21. Grecia 71
22. Spagna 60
23. Israele 47
24. Germania 32
25. Bielorussia 31
26. Regno Unito 16

 

Foto copertina: Eurovision.tv

2 thoughts on “Eurovision 2019: Duncan Laurence è il vincitore, Mahmood secondo – La classifica finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.