Lucia Ocone sfotte gli omofobi con un (finto) spot agli Stati Generali

Nella puntata di ieri degli Stati Generali, il programma comico-satirico di Rai3, è andato in onda lo spot di “Radical Shock”, uno spray pubblicizzato da Lucia Ocone.

Nel finto spot si vede una coppia gay, seduta su una panchina, scambiarsi delle effusioni, mentre la comica romana – nei panni di una casalinga – li osserva intenerita dal proprio balcone. Per combattere questo strano senso di apertura mentale, la donna ricorre allo spray, usato a mo’ di lacca e diventa omofoba al motto di: «Radical Shock riduce la ragione e torni un leone». A questo punto Lucia Ocone scaccia via la coppia con una secchiata e riprende frasi pronunciate solitamente dagli omofobi.

Radical Shock non alimenta solo l’omofobia, nelle diverse puntate degli Stati Generali viene usato infatti anche per ricaricare il proprio razzismo o la mancanza di senso civico. Grazie a comiche come Sabina Guzzanti, Cinzia Leone e Martina Dell’Ombra, la comicità del programma condotto da Serena Dandini, tornato ieri dopo la pausa natalizia, si conferma ancora una volta di alto livello.

Lucia Ocone – Radical Shock: guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *