Sex Education, torna in Italia l’artista transgender Ezra Furman

Dopo due anni di assenza, torna in Italia Ezra Furman, virtuos* cantante transgender statunitense. Certo nel 2018 non aveva ancora raggiunto la popolarità, grazie soprattutto all’inserimento di una canzone in Sex Education, serie tv Netfix, e quindi la sua esibizione fu ospitata al Beaches Brew Festival, evento gratuito che ogni anno si tiene sulla sabbia del “bagno” Hana-Bi di Marina di Ravenna, mentre il costo del prossimo concerto il 25 aprile a Bologna sembra un tantino elevato!

La sua musica ed i video che l’accompagnano, sono un inno alla libertà di genere – maschile, femminile e non-binary – si intrecciano sia nei pezzi più tranquilli, ballate come Love You So Bad, Driving Down to L.A o I Wanna Be Your Girlfriend, sia in quelli più pop/rock, il caso di Restess Year, o addirittura con viraggi punk come Calm Down aka I Should Not Be Alone.

Le recensioni al nuovo album confermano la bravura e versatilità musicale che, assieme a militanza e sensibilità artistica, rendono Ezra Furman quanto di più interessante visto in questi ultimi anni, non solo nello scenario queer, ma in generale in quello musicale e culturale.

1 thought on “Sex Education, torna in Italia l’artista transgender Ezra Furman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.