Arca pubblica l’eclettico videoclip del nuovo singolo “Nonbinary”

Arca, musicista venezuelana di genere non binario inserita alla posizione numero 13 nella nostra top 50 delle canzoni LGBT+ dello scorso decennio, ha pubblicato il videoclip musicale di Nonbinary, il singolo che anticipa il prossimo LP KiCK i.

La clip, diretta da Frederik Heyman, presenta vari pezzi di Arca in trasformazione, prima attornata da robot sul lettino di una sala medica e poi in una conchiglia, implorando in modo ossessivo l’ascoltatore di «parlare dei propri “io”».

L’artista, che ha scelto i pronomi she e it, ora vive a Barcellona ed è ritenuta una dei più interessanti musicisti per l’innovazione musicale che ha portato con i suoi precedenti 3 album, oltre a vantare collaborazioni con cantanti del calibro di  Björk, FKA twigs e Frank Ocean.

Il brano e il video sono un manifesto dell’identità non-binary. In un’intervista al magazine PAPER, Arca spiega il significato di Nonbinary: «Chiedo che venga riconosciuto che abbiamo multipli “io” senza negare che siamo una singola unità. È la differenza tra i pronomi “they” (essi) e “it” (esso). È che io voglio avere la mia torta e anche mangiarla. Voglio essere visto come un ecosistema di stati minori del mio “io” senza essere privato della dignità di essere un tutt’uno».

: