Foto: MeridioNews (screenshot)

Catania, pastore cristiano viola DPCM per un battesimo e distribuisce volantini su “ex gay”

Con estrema noncuranza di violare la legge, il pastore della comunità cristiana Missione Amore di Catania ha celebrato un battesimo in spiaggia, alla Playa di Catania, alla presenza di 20 persone, tutte senza mascherina e senza alcun rispetto delle distanze interpersonali previste dal DPCM, con baci e abbracci scambiati come se la pandemia di Covid-19 non li riguardasse.

Intervistato da MeridioNews, il religioso ha tranquillamente riconosciuto di non affidarsi alle misure di prevenzione indicate dal Governo, ma alla religione. «La nostra precauzione è Gesù Cristo – afferma Mario – Io non ho paura del virus, sono altre le cose da temere, sono sempre uscito in strada ad evangelizzare (intendendo anche durante il lockdown, ndr). Non ho speranza nella medicina o nella scienza, ma la fiducia è in Dio».

Nel corso del battesimo celebrato nella beata inconsapevolezza di chi ignora il pericolo a cui un assembramento del genere espone se stessi e l’interà comunità, Mario ha inoltre distribuito dei volantini di Amore Puro – Ministero ex LGBT, un’organizzazione religiosa cheda anni diffonde su internet storie surreali di persone gay, lesbiche e transgender che, grazie alla fede, avrebbero cambiato vita, oltre a racconti di “guarigioni” dall’AIDS.

Sul volantino specifico distribuito dal religioso catanese, vengono riportate testimonianze – totalmente ascientifiche – di ragazzi “ex gay” che hanno capito di essere etero grazie a Dio, giustificando la loro omosessualità con i modelli poco mascolini imposti dalla TV o con difficoltà nel relazionarsi alle donne, di una “ex lesbica” che era tale per colpa del padre, o una “ex trans” che è tornata sui suoi passi dopo che Dio le ha «aperto gli occhi».

Così, mentre la Germania vieta le terapie riparative sui minori LGBTI, in Italia personaggi come Mario si muovono industurbati promuovendo percorsi spirituali che, miracolosamente, trasformano omosessuali in eterosessuali e transgender in cisgender, alimentando la sofferenza di quei giovani che non vengono accettati dalle proprie famiglie.

Sei stata delusa dagli uomini. Qualcuno te ne ha sempre parlato male, sin da quando sei piccola, forse. Ne hai paura….

Slået op af AmorePuro – Ministero Ex LGBTTorsdag den 30. april 2020