Fedez mette lo smalto ed esplode la mascolinità tossica: «Fai l’uomo, hai un figlio»

Una foto pubblicata ieri da Fedez, in cui tiene la mano a Chiara Ferragni con lo smalto alle unghie, ha dato vita a una serie di commenti che ci ricordano quanto la mascolinità tossica sia ancora diffusa nel nostro Paese.

Sì, perché a 3 mesi di distanza dal rossetto e dalle parrucche di Achille Lauro sul palco dell’Ariston, è bastato un poco di smalto – tra l’altro parliamo di una fiamma nera su uno sfondo verde acqua e non di glitter o qualcosa di estremamente queer – a dare vita ai soliti stereotipi secondo cui un vero uomo non si trucca, con la solita confusione dei cishet più basic tra orientamento sessuale ed espressione di genere.

Sotto al post sono numerosi i commenti come «Lo smalto è per le donne», «Sei diventato gay?» e «Fai l’uomo, hai una moglie e un figlio», ma ci sono altrettante persone che esprimono la propria stima al cantante milanese e lo ringraziano per il suo contributo contro la mascolinità tossica.

Il rapper non ha replicato ai singolo commenti degli hater, ma si è limitato a pubblicare un grosso facepalm nelle sue Instagram stories. Fedez aveva pubblicato poche ore prima un video in cui, scorrendo le foto di Harry Styles, un’altra icona del gender bender, affermava: «I più ganzi hanno lo smalto».

View this post on Instagram

💅🏻

A post shared by FEDEZ (@fedez) on

1 thought on “Fedez mette lo smalto ed esplode la mascolinità tossica: «Fai l’uomo, hai un figlio»

Comments are closed.