Foto: Instagram

L’allenatore Paul Gascoigne è orgoglioso del coming out di suo figlio Regan come bisessuale

Paul Gascoigne, 53enne allenatore di calcio ed ex centrocampista inglese, ha commentato in modo molto positivo il coming out del figlio Regan, dichiaratamente bisessuale.

“Gazza”, questo il soprannome dell’ex calciatore, ha raccontato alcuni giorni fa di aver saputo dell’orientamento sessuale del ragazzo la sera prima che facesse coming out in tv. «Quando mi ha mandato il messaggio – ha raccontato in un’intervista al tabloid Mirror – gli ho risposto: “non importa quello che fai, figliolo, ti appoggerò al 100 per cento, devi fare quello che ti rende felice” e vedendolo poi nello show ho pensato “che dio lo benedica. Andare in tv e fare coming out è dura”. Regan è un ballerino professionista, è un ragazzo sano e sono molto orgoglioso di lui».

Questa reazione segue l’intervista fatta, allo stesso Mirror, da parte del giovane Regan in cui rivelava il fatto che il padre non sapesse che il ballerino avesse frequentato sia degli uomini, che delle donne. «Non ho mai fatto coming out, non ne ho mai fatta una fissa, ho semplicemente lasciato che accadesse – ha dichiarato – Penso che non dovrebbe essere necessario fare coming out, perché dovrebbe essere una cosa normale. Dovremmo poter essere in grado di essere l’anima della festa insieme al nostro partner, a prescindere dal sesso di quest’ultim*»

Nato dal matrimonio con l’ex moglie Sheryl, da cui Gascoigne ha divorziato nel 1998, in passato il ragazzo ha avuto più di un problema con il padre: nel 2008, a soli 12 anni, aveva infatti dichiarato di volere il padre fuori della sua vita, ma ora i rapporti fra i due sono tornati sereni. «È stato difficile crescerci insieme ma, come ho già specificato, è stato qualcosa di terribile detto 12 anni fa – ha spiegato Regan – Ho detto una serie di cose di cui mi vergogno profondamente. Ma in quel momento, a 12 anni con una telecamera puntata in faccia, non sapevo come esprimere le mie emozioni e i miei sentimenti nel modo corretto».

1 thought on “L’allenatore Paul Gascoigne è orgoglioso del coming out di suo figlio Regan come bisessuale

Comments are closed.