“Power Bottom”: la parodia queer di “Sour Candy” di Lady Gaga e BLACKPINK

Una nuova parodia è approdata in rete e questa volta, ad essere scelte dal cantante Jake Jacob per l’ironico omaggio sono Lady Gaga e il gruppo k-pop BLACKPINK, con una versione queer della loro recente collaborazione “Sour Candy”, diventata per l’occasione “Power Bottom”.

Il videoclip della parodia è ambientato in una palestra dove, molto presto, le cose iniziano a sfuggire di mano una dopo l’altra. All’arrivo del protagonista, il comico e youtuber americano Jake Jacob, una drag queen addormentata alla reception viene risvegliata da una fiala di popper messa sul tavolo. E, come se non bastasse, nella sala si scatena l’inferno, con clienti che iniziano a spogliarsi e a twerkare a ritmo di musica. Insomma, quasi come se fosse un nuovo inno bottom, una sorta di “Benvenuti a BottomLand”, come l’ha definito la rivista francese LGBT+ Têtu.

«Prima deve farsi la doccia e non mangiare nulla – canta Jacobs nel video – Può cavalcare per ore, è il suo superpotere… Credimi, credimi!». Un messaggio piuttosto limpido, come quello che vi abbiamo precedentemente raccontato nella nostra guida per un doccino perfetto.

Inoltre, i più attenti di voi, riusciranno sicuramente a riconoscere un bel po’ di facce familiari, quali gli attori porno Beaux Banks, Dakota Payne, Adrian Hart e Judas King, oltre che il duo di ballerini Bottom Behaviour e la drag queen Meatball, famosa per essere arrivata quarta nella prima edizione del drag show horror “Dragula”.