Insulti omofobi a Blue Phelix su Instagram. Emma interviene e asfalta l’hater

È bastato che Blue Phelix, artista gender fluid dell’edizione in corso di X Factor, pubblicasse una foto d’infanzia insieme a suo fratello per scatenare il commento omofobo di un utente su Instagram. «Baby Blue e il suo bro – ha scritto il cantante livornese nella didascalia – oggi condivido questa foto con il mio fratellone perché il nostro è un legame speciale, a volte conflittuale, ma molto forte. Anche se in questo momento siamo distanti, la mia forza è anche la sua».

Il tag sulla foto ha permesso a molti di conoscere l’identità del fratello di Blue Phelix, Vick Franco, un influencer di make up che nella bio di Instagram dichiara di non seguire le “norme di genere”. Nella propria gallery, Vick appare truccato e con abiti che, in modo stereotipico, non sono comunemente associati al vestiario maschile. La scoperta ha dato sfogo alla mascolinità tossica di un utente, che ha commentato la foto dei due fratelli scrivendo «Ah ma tutti e due fr**i?».

Non è tardata ad arrivare la reazione di Emma Marrone, coach di Blue Phelix nel talent show di Sky, che ha replicato: «invece a casa tua, oltre a te, ci sono altri cog**oni?». La cantante salentina era già intervenuta in difesa del proprio “allievo” alcuni giorni fa, quando la rivista Rolling Stones aveva commentato il suo aspetto nel corso dell’ultimo live scrivendo: «Per quel look o sei Prince o devi avere il fisico». In quell’occasione Emma ha sottolineato che «Nel 2020 non bisogna “avere nessun tipo di fisico” per voler essere sé stessi. Bisogna pesare le parole e aprire un po’ la mente».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @bluephelix

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @bluephelix

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vick Franco (@lavickybeauty)