Grindr Web, c’è ora un modo per usare l’app di incontri dal vostro PC

Uno degli ultimi aggiornamenti messi a disposizione da Grindr, la nota app di incontri gay, offre la possibilità di utilizzare la feature Grindr Web.

Di cosa si tratta? Possedendo l’applicazione sul proprio telefono è possibile, grazie all’aiuto di un codice QR disponibile al link web.grindr.com, accedere a Grindr e alle sue funzionalità tramite il browser di un PC. Dopo aver effettuato l’accesso, la pagina di Grindr Web sembra a tutti gli effetti un qualsiasi portale mail, dove si ha modo di accedere a tutti i messaggi inviati e ricevuti dall’app mobile.

Le foto dei profili vengono mostrate solo passando con il cursore del mouse, in modo da garantire la privacy anche con uno schermo più grande di quello di uno smartphone, permettendone così l’utilizzo in famiglia o sul posto di lavoro. Un altro vantaggio di Grindr Web è il risparmio della preziosa batteria dello smartphone.

Attualmente, la nuova funzione riscontra però alcuni problemi. I dispositivi iOS non prevedono ancora questo nuovo aggiornamento mentre, per quanto riguarda i dispositivi Android, potrebbero essere riscontrati dei problemi al momento dell’accesso, ma che con un po’ di tentativi dovrebbero risolversi.

Vi ricordiamo che fino al 3 aprile, in Italia non è possibile fare incontri, dunque potete sfruttare Grindr Web per una più profonda conoscenza virtuale, agevolata dalla comoda tastiera del vostro computer, oppure per fare del sexting corredato da nudes in formato extra-large.

 

1 thought on “Grindr Web, c’è ora un modo per usare l’app di incontri dal vostro PC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.