TRANSito, il fumetto sulla storia di un ragazzo trans con l’introduzione di Zerocalcare

La rappresentazione del mondo LGBT sta prendendo sempre più piede nei comics, con sceneggiatori e autori che si uniscono per dare voce a tutti coloro che voce non hanno. È il caso di TRANSito, fumetto di Ian Bermudez, con disegni di David Cantero e l’introduzione speciale di Zerocalcare per l’edizione italiana.

TRANSito racconta la storia di Xavier, un ragazzo trans a cui alla nascita viene “comunicato” di essere nato di sesso femminile. Xavier cresce come una ragazza di nome Merche per molti anni, facendo tutto ciò che la società ha definito come “cose da femmine”. Ma con il tempo capisce che è ora di prendere in mano la propria vita e di vivere senza paura la sua vera identità.

I dubbi, le paranoie, le paure, gli incontri con gli esperti, il sostegno degli amici e della famiglia fanno capolino nella vita del giovane Xavier, attraverso uno stile davvero realistico e asciutto. «Quella raccontata in TRANSito è una battaglia per vivere meglio – racconta Zerocalcare nell’introduzione del fumetto – E tutti noi abbiamo bisogno di nutrire il nostro immaginario e di riconoscerci non soltanto nella giustissima rabbia che ribolle per le ingiustizie, ma anche nella gioia e nella serenità. Abbiamo bisogno di vederle rappresentate anche nei fumetti quelle porzioni di felicità che ogni tanto riusciamo a conquistare, per ricordarci perché ci sbattiamo tanto per farlo».

Questa storia made in Spain arriverà entro la fine di Marzo nelle librerie italiane, grazie a Momo Edizioni, e sarà presto disponibile per strapparci una lacrima e per insegnarci sempre di più a proposito delle battaglie, delle fatiche e delle sfide che ogni giorno le persone transgender si trovano ad affrontare con grinta e orgoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.