“Famiglie favolose”: un libro per bambini che racconta l’amore al di là del genere e del colore

Francesco e Guido sono una coppia e tra i loro sogni c’è quello di diventare genitori. Nel frattempo che la politica faccia qualcosa per riconoscere loro questo diritto, sono riusciti a realizzare un altro ambizioso progetto, quello della pubblicazione di un libro per bambini intitolato “Famiglie Favolose”.

In un video pubblicato sulla pagina Facebook de L’Acchiappacolore Grey, che ha sostenuto il progetto, i due ideatori spiegano che “Famiglie Favolose” è pensato per bambini dai 4 ai 6 anni e che racconta dell’amore al di là del genere e del colore attraverso le storie di 7 famiglie di animali non convenzionali. «Tutte le famiglie sono meravigliose – scrive il marchio in un post – E il nostro arcobaleno è sempre pronto ad abbracciarle tutte».

Come prevedibile, non a tutti è piaciuta l’iniziativa de L’Acchiappacolore Grey: un utente ha pensato di esprimere il proprio dissenso verso il video pubblicato su Facebook scrivendo che avrebbero perso un cliente. Il tentativo di dissuadere il marchio dalla pubblicazione di contenuti a favore delle famiglie arcobaleno è però stato un boomerang: diversi utenti hanno replicato affermando che ne hanno conquistato un altro, vale a dire se stessi.

Famiglie Favolose: 7 storie di inclusione dall’Italia in giro per il mondo

Sono stati in tanti a sostenere la realizzazione di questo libro, avvenuta attraverso una raccolta fondi su Kickstarter, terminata lo scorso 22 luglio. Il raggiungimento di una somma importante, circa 40mila euro, consentirà a Fabio e Guido di stampare e consegnare 5mila copie in giro per il mondo.

«Le nostre storie sono ispirate a fatti realmente accaduti in natura, da qualche parte, nel mondo – ha raccontato Francesco al sito Fiabe della Buonanotte – Noi li abbiamo selezionati, abbiamo aggiunto un po’ di fantasia e di zucchero per renderli a misura di bambino». Affinché le storie fossero realmente rilevanti per il pubblico a cui sono rivolte, la coppia ha coinvolto nella realizzazione sette illustratori sparsi per il mondo, una psicologa dell’infanzia, due maestre delle elementari e alcune mamme.

Tra le storie, tutte accompagnate da una ninna nanna scritta al pianoforte da Francesco, c’è quella di Carlos e  Fernando, due fenicotteri rosa maschi che sognano di diventare papà, Susie e Alberta, due mamme cagnette che dopo essere sopravvissute a una tempesta tropicale decidono di allevare assieme i loro cuccioli, e Amani, una leoncina transgender che trova nel branco la sua “famiglia favolosa”.