Foto: Gayly Planet

Estate 2021, Gallipoli e la Puglia le mete più ambite dal turismo LGBT+

Al termine di una stagione fredda all’insegna delle restrizioni e dei sacrifici, sono tante le persone LGBT+ che stanno pianificando le proprie vacanze estive, scegliendo le proprie mete in base ai propri gusti e alle proprie esigenze, ma sempre con uno sguardo a quelli che potrebbero essere i luoghi più sicuri e friendly. Il blog di viaggi LGBT+ Gayly Planet ha condotto un sondaggio per indagare quale siano le mete più di tendenza tra i propri lettori, ottenendo delle risposte in linea con il trend degli anni precedenti.

Il 94% dei partecipanti al sondaggio ha affermato che questa estate non rinuncerà a viaggiare, anche se il 62.5% di essi preferisce rimanere nei confini nazionali, a differenza del 30% che ha scelto una meta europea. La Puglia si conferma in testa alle regioni scelte dai turisti LGBT+ (16%), seguita dalla Sicilia (15%) e dalla Toscana (11%). Non a caso, sono di queste regioni le tre mete più popolari tra gli intervistati: Gallipoli (30%), Torre del Lago (21%) e Noto (11%).

«Dopo tanti mesi difficili, la comunità LGBTQ+ ha tantissima voglia di spensieratezza, divertimento e non vede l’ora di prendere parte ai tanti Pride che si svolgeranno da qui all’autunno, festival ed eventi dedicati – commentano i due fondatori del blog Daniele Catena e Luigi Cocciolo – Questa sarà l’estate del ritorno ai luoghi del cuore come Gallipoli, Torre del Lago ma anche della scoperta di nuove destinazioni come la bellissima Noto in Sicilia».

Foto: Gayly Planet

Un Summer Camp rainbow in Salento

Il 42% degli intervistati sceglie la meta tenendo conto della presenza di un evento LGBT+. Sulla base di questa tendenza degli ultimi anni, l’associazione Ra.Ne. – Rainbow Network, ha deciso di organizzare un Summer Camp a tinte arcobaleno – senza scopo di lucro e che finanzierà la casa arcobaleno de L’Oracolo – nell’incontaminata Porto Selvaggio, in Salento. Un’esperienza che si appoggia alla Pride Week (17-22 agosto) del Salento & Puglia Pride 2021, e che prevede la possibilità di partecipare a corsi di formazione sulle tematiche LGBT+ e il servizio navetta per la manifestazione del 21 agosto a Brindisi (clicca qui per info e prenotazioni).