Stress da minoranza: i bisessuali dichiarati sono meno soddisfatti sessualmente

Le conseguenze dell’invisibilità bisessuale, anche nota come bi erasure o stress da minoranza, possono essere maggiori di quel che si possa credere, arrivando anche sotto le coperte delle coppie più felici. È quanto concluso da alcuni ricercatori che hanno presentato il proprio lavoro alla conferenza annuale della rinomata Society for the Scientific Study of Sexuality (SSSS).

Lo studio è stato effettuato su un campione di 142 coppie formate da un uomo e da una donna, di cui una persona eterosessuale e una bisessuale, con una media di 30 anni d’età e 5 anni di relazione, con domande riguardanti la soddisfazione sessuale e romantica.



I risultati hanno infatti rivelato che, in media, gli intervistati e le intervistate bisessuali che avevano fatto coming out con il partner, in famiglia e con gli amici, sono meno soddisfatti sessualmente e romanticamente, al contrario dei loro partner, per i quali è stata riscontrata una maggiore soddisfazione.

Gli scienziati hanno spiegato questo fenomeno proprio con lo stress da minoranza che le persone bisessuali si trovanno ad affrontare, spesso considerati “etero” dalla società solo perché hanno in quel momento una relazione con una persona di genere diverso. Secondo la ricercatrice Laura Vowels, a influire sullo in modo negativo su questo stress da minoranza potrebbe essere l’insicurezza da parte del partner eterosessuale, basata sugli stereotipi che vorrebbero le persone bisessuali più promiscue e sempre alla ricerca di un’altra relazione.



Lo studio ci fa riflettere su quanto la bifobia possa impattare nella quotidianità delle persone bisessuali, che subiscono spesso lo stress da minoranza sia da parte degli eterosessuali che degli omosessuali, che negano l’esistenza del loro orientamento sessuale, rifiutando di fatto la loro vera identità.

 

Leggi anche:

1 thought on “Stress da minoranza: i bisessuali dichiarati sono meno soddisfatti sessualmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *