Marco Carta parla del suo coming out: «L’ho vissuto come un obbligo»

A distanza di un anno e mezzo dal coming out di Marco Carta a Domenica Live, il cantante torna a parlarne all’interno di una diretta Instagram, come riportato da La Nostra TV. L’ex concorrente di amici ha rivelato di aver sentito una certa pressione a causa delle domande insistenti sulla sua sessualità alle quali, fino a quel giorno, aveva sempre risposto mentendo.

«Io l’ho vissuto come un obbligo perchè mi chiedevano se fossi etero, gay, bisex, come se a loro cambiasse qualcosa ed è di una tristezza infinita» ha confidato il cantante ai suoi follower, alcuni dei quali hanno trovato il coraggio di fare il proprio coming out proprio grazie a quell’ospitata nel salotto di Barbara d’Urso.

Marco Carta ha spiegato che, se un tempo temeva il giudizio altrui, «oggi potrebbero fermarmi per strada e dirmi “sei fro**o”. Ogni tanto ricevo qualche messaggio dove mi scrivono cose del genere…», raccontando di aver avuto molti messaggi di stima e di affetto dopo “essere uscito dall’armadio”, ma anche alcuni commenti da parte degli hater per i quali prova solo tristezza.

Non sono mancate le domande di chi chiedeva come avessero reagito i suoi parenti alla notizia, curiosità lecita dato che le reazioni non sono sempre positive, ma a Carta non è piaciuta la domanda e ha replicato: «Cosa dovevano dirmi? A te hanno mai detto qualcosa perchè hai i capelli castani?». Una rispsosta forse un po’ brusca a una domanda che poteva essere quella di un ragazzo che sta ponderando di dichiararsi coi propri genitori.

Per la modalità scelta per fare coming outing, il vincitore di Sanremo 2009 è stato molto criticato, ricordiamo la shade di Mahmood che scatenò una polemica che forse non è mai terminata. Tuttavia, a differenza dei propri colleghi che preferiscono mantenere la massima riservatezza sul tema della sessualità e delle relazioni sentimentali, oggi Marco si gode la propria vita alla luce del sole: lo scorso dicembre, il cantante ha pubblicato per la prima volta una foto in cui il fidanzato Sirio si faceva vedere in volto.

1 thought on “Marco Carta parla del suo coming out: «L’ho vissuto come un obbligo»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.