Legge contro l’omotransfobia, il 31 marzo al via la discussione alla Camera

Il prossimo 31 marzo la Camera dei Deputati inizierà la discussione della legge contro l’omotransfobia. Il disegno di legge punisce ogni forma di violenza e descriminazione basata sull’orientamento sessuale o l’identità di genere, oltre a prevedere la creazione di percorsi inclusivi atti a valorizzare ogni differenza nell’ambito della sfera sessuale.

La data è stata fissata durante la giornata di ieri, 27 febbraio, nel corso della conferenza dei gruppi parlamentari alla Camera. A darne notizia è il firmatario della legge, Alessandro Zan, che in un video pubblicato su Instagram spiega: «Questa è una notizia importante perché significa che la maggioranza vuole approvare questa legge, che sarà approvata prima alla Camera e poi andrà al Senato».

«Sapete che l’iter in commissione giustizia è già iniziato e questo iter dovrà necessariamente concludersi entro il 31 marzo, perché sarà la data in cui arriverà poi in aula – aggiunge il deputato del PD – Questa è una notizia importante, significa nei prossimi giorni servirà il sostegno e l’aiuto di tutti voi per rendere questo Paese un po’ più civile».

 

2 thoughts on “Legge contro l’omotransfobia, il 31 marzo al via la discussione alla Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *